I ragazzi di Gianluca Barilari (Amico del nostro Torneo internazionale U18) sono riusciti a compiere l’impresa di passare il turno nelle prequalificazioni verso gli Europei del 2021.
Costretti a vincere di 20 punti contro l’Islanda, sono riusciti a compiere la “remuntada” vincendo addirittura per 109 – 85.
Sorretti da un pubblico fantastico che ha sostenuto i ragazzi per tutta la durata dell’incontro e dopo un inizio piuttosto impacciato nel primo quarto (21 – 29), hanno saputo elevare il proprio livello di gioco giungendo a metà incontro sul 54 – 47; livello che i rossocrociati hanno saputo mantenere sino al termine del match, concluso tra il tripudio dei 1’700 presenti.
MVP per la Svizzera Jonathan Kazadi (21 punti, 5 rimbalzi e 9 assist) e miglior marcatore il ticinese Roberto Kovac con 29 punti. Malgrado la bassa percentuale ai tiri liberi anche la nostra star NBA Clint Capela ha fornito un enorme contributo a quest’impresa.
 
Degna di lode la grandissima prestazione del diciottenne ticinese Yuri Solcà (9 punti) impiegato per più di 12′ dal nostro tecnico.
Siamo molto orgogliosi di ricordare che Yuri ha partecipato all’ottava edizione del nostro torneo con il Team Ticino (19 – 22.04.2019) nel quale si è classificato 2° miglior realizzatore (media di 22 punti ad incontro) e 2° nella gara dei tiri da tre punti (47 punti).
Complimenti Yuri !!!👏
 
Complimenti a Gianluca ed a tutta la nazionale svizzera ed auguri di 💖 per il prosieguo in quest’avventura.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *